Al Sindaco di Ricadi

Pino Giuliano

La Redazione di “Ricadinforma” esprime la propria solidarietà  per il grave atto intimidatorio subito. Questa nuova intimidazione, riteniamo, è un segnale inquietante che viene lanciato per cercare di fermare l’opera di cambiamento che si è avviata nel Comune di Ricadi e che incomincia a dare i primi concreti risultati positivi. Il rinnovamento non può e non deve interrompersi. Per questo la invitiamo a continuare nella sua azione, nell’interesse di una comunità che vuole andare avanti e guardare con fiducia al futuro.

La Redazione di “Ricadinforma”

Annunci

ricadinforma maggio-giugno 2013

Anno 0, n. 3, maggio-giugno 2013

Sfoglialo on line